Arredo Salotto


Idee per arredare il tuo salotto

Il salotto o soggiorno deve avere alcune caratteristiche tipiche. Un salotto deve essere caldo, rilassante, accogliente, comodo. Il luogo ideale per lo svago ed il relax, il luogo in cui riposarsi dopo aver affrontato una giornata di lavoro.

Un salotto è il luogo in cui si guarda la televisione, in cui si legge, in cui si accolgono e ricevono gli amici, dove consumare dei piccoli buffet, dove far giocare i bambini. Un salotto può dividersi in zona relax e zona studio.

Arredo Salotto    Vendita Poltrone e Divani



Nella zona studio ci saranno inevitabilmente delle librerie, ampie, vetrate o a vista, in cui raccogliere i libri, la biblioteca di casa, il sapere domestico. Non manca inoltre un elegante scrittoio o una scrivania, in genere il legno pregiato, al fine di poter studiare libri e carte, scrivere a mano o al computer o ospitare appunto un PC. Il divano è il luogo principe di un salotto.

Il divano è comodo, elegante, in pelle o in tessuto, a due posti o tre posti, angolare, divano letto. Sul divano ci si rilassa, si guarda la tv, si parla con la famiglia. Le poltrone sono il giusto complemento ad un salotto di elevato livello e di gusto raffinato. Spesso trascurate a scapito del divano, le poltrone, specie se in pelle o rilassanti, sono molto utili, comode ed eleganti.

Nell'arredamento di un salotto, inevitabilmente, non manca la zona dedicata all'intrattenimento. Un mobile per la tv, a meno che non si utilizzi una tv a parete, soluzione oggi molto in voga.

Molto bella è la soluzione del camino, specie se camino in muratura, che conferiscono un clima davvero rilassante ad un ambiente, specie se poi si è in grado di accenderlo e di riscaldarvisi sul serio. Importante è anche la scelta delle tende nella fase di arredamento di un salotto. Così come i tappeti, le lampade, i quadri.

Per poter utilizzare al meglio gli spazi a disposizione, è bene cercare di utilizzare il più possibile le pareti. Qualunque cosa venga posta al centro della stanza occupa più spazio di quanto possa sembrare. Gli angoli di una stanza, ad esempio, possono servire per la sistemazione di una o più poltrone.

In caso di salotto abbastanza spazioso, piuttosto che optare per la scelta del doppio divano è preferibile privilegiarne uno ad L. Il doppio divano infatti, oltre ad essere quasi sempre sotto-utilizzato, crea un angolo morto.

Sempre per sfruttare al meglio lo spazio è bene sceglere colorazioni chiare poichè i colori forti tendono a restituire un'idea di ambiente ristretto. Il colore e il tono di una stanza deve essere dato dagli elementi di arredo e dai complementi.

Anche nella scelta della quantità di mobilio utilizzato occorre evitare di strafare: meglio pochi elementi importanti, di impatto visivo e, ovviamente, funzionali, piuttosto che molti elementi che inevitabilmente generano confusione e confondono fino a far svanire l'idea stilistica che avete immaginato per il vostro salotto.

La stessa accortezza va riservata a quadri e tappeti: mai esagerare, scegliere con moderazione e attenzione ogni dettaglio. Infine, l'utilizzo corretto di luci supplementari è molto importante poichè l'illuminazione ha la capacità di ampliare gli spazi.

 

Approfondimenti Arredo Salotto

Arredo soggiorno - Divani - Divano letto - Scelta del divano - Divani angolari - Poltrone -Vendita poltrone e divani - La palestra in casa - Come arredare il Salotto - La Credenza -

Le poltrone: Poltrone di design - Poltrone di vimini - Poltrone da ufficio - Poltrone in metallo - Poltrone da esterno - Poltrone per anziani - Poltrone con poggiapiedi - Poltrone relax - Poltrone classiche - Poltrone moderne - Poltrone contract - Poltrone in pelle - Poltrone rustiche - Divani living Lissoni - Divani e poltrone 2012 - Il pouf -