Come arredare con Bed Up Down

Lo spazio è un problema serio per tutti quelli che si trovano a vivere in città, dove gli spazi sono risicati e gli appartamenti sono spesso piccoli e angusti spazi in cui è davvero difficile trovare spazio per le cose più elementari. Vi abbiamo suggerito diversi modi per organizzare lo spazio, quando esso è carente, ma oggi vogliamo farvi conoscere un metodo per ottenere il massimo comfort con il minimo sforzo e senza dover ricorrere a soppalchi o ingegni di arredamento a incastro.

Bed Up Down è un sistema attraverso il quale potrete posizionare il letto in qualsiasi punto della casa senza che esso risulti come ingombro quando non lo state utilizzando. Infatti il sistema Bed Up Down permette attraverso un semplice click di far apparire il letto quando se ne ha la necessità. Attraverso un semplice controsoffitto il letto può essere issato comodamente quando non si dorme per poi farlo scendere.

bed up down1

Bed Up Down è disponibile per tutte le misure e i tipi di letto, dal matrimoniale standard a quello fuori misura al singolo, letti a castello, letti rotondi.

bed up down2

Inoltre il sistema può essere applicato in tante altre soluzioni per poter sfruttare al massimo lo spazio avendo il minimo ingombro. Potrete issare degli armadi/cassettoni, il tavolo, la doccia e se il vostro hobby è quello dei plastici questa è soluzione ideale.

Bed Up Down è l’unico rimedio salva-spazio con sistema di ancoraggio al soffitto. Un’idea geniale da parte di un’azienda italiana con sede a Alpignano in provincia di Torino.

Commenti

    • dice

      Buonasera Ersilio, grazie per averci scritto. Per rispondere alla tua domanda: la ditta produttrice è la Bed Up Down. Nell’articolo troverai anche il link che ti porta direttamente al sito aziendale dove potrai visionare i prodotti disponibili.
      Cordiali saluti,
      Paola

    • dice

      Buonasera Valerio,
      grazie per averci scritto. Per quanto riguarda il prezzo se segui il link che trovi nell’articolo potrai richiedere un preventivo direttamente alla ditta che sicuramente potrà fornirtene uno a seconda delle tue esigenze.
      Cordiali saluti,
      Paola Ferracuti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>