Come arredare con elettrodomestici alternativi

Oggi vi vogliamo segnalare due elettrodomestici che ci hanno molto colpito. Fare il bucato è necessario a casa, e in molte famiglie la lavatrice è in funzione quasi ogni giorno. E malgrado ne esistano in commercio di altissima qualità che fanno risparmiare molto sul costo della corrente elettrica e del consumo dell’acqua, oggi ve ne vogliamo segnalare alcune che oltre a non pesare affatto sulla bolletta vi terranno anche in forma.Sembra una battuta, ma in effetti non lo è.

Alex Cabouc e Jia You hanno brevettato “Giradora” una lavatrice che sfrutta l’energia cinetica creata dai piedi attraverso una manovella.  I due inventori sono  studenti dell’Art center College of Design di Los Angeles  che in partnership con l’associazione non profit che sostiene il progetto Safe Agua Peru, hanno creato questo piccolo gioiellino per aiutare le popolazioni disagiate del villaggio Cerro Verde.

La lavatrice a manovella è costituita da un secchio per la centrifuga messo in funzione da pedali come quelli di una bicicletta. In tal modo Giradora può essere usata sia come lavatrice che come asciugatrice. Con un notevole risparmio sulla bolletta dell’energia elettrica!

E sempre da un gruppo di studenti universitari arriva la prossima idea di cui vogliamo parlarvi. Si chiama “Washit” e si tratta di una doccia/lavatrice.

Vi spieghiamo meglio. Utilizzando un  sistema idraulico chiuso con due pompe, tre filtri (carbonio, biologica e chimica), una fase di pulizia UV, un riscaldatore e una unità di accumulo la washit si presenta come una cabina doccia con un oblò di lavatrice.  I quattro studenti universitari, Ahmet Burak Aktas, Adem Onalan, Salih Ilhan Berk e Burak Söylemez, hanno presentato e vinto con washit l’iF Design Concept 2012 aggiudicandosi anche  il premio speciale Hansgrohe, per il risparmio idrico ottenuto salvaguardando il design della loro creazione.

In pratica mentre si sta facendo la doccia, l’acqua usata viene raccolta, filtrata ed è così pronta per essere utilizzata o per fare una lavatrice o per un’altra doccia. Risparmio idrico non indifferente!

Idee semplici e funzionali che permettono di risparmiare molto.

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>