Come arredare con gli orologi da parete

In casa non manca mai. Lo si trova negli ingressi, o in soggiorno, nel corridoio o come in casa mia in cucina. I più estrosi lo tengono in bagno…Di che cosa si tratta? Ma dell’orologio da parete.

E’ un complemento arredo che in commercio si trova nelle più svariate forme e colori. Ce ne sono davvero per poter accontentare qualsivoglia stile e gusto. Per questo oggi vogliamo proporvi una carrellata di quelli che ci hanno colpito maggiormente.

Rnd_time-3

Particolare e insolito è RND_time realizzato da RND_Lab per Progetti. E’ un orologio da comporre a piacimento sulla parete in quanto formato da 12 cubetti per le ore e uno centrale dove si trova il meccanismo dell’orologio. I cubetti sono in legno verniciato o poliammide. L’effetto sulla parete è dei più sorprendenti in quanto l’orologio può assumere le forme più disparate. Davvero particolare. Il prezzo non è proprio bassissimo in quanto si aggira intorno alle 130 euro.

titta

Lorenz ha presentato una linea di orologi da parete davvero forte e di impatto: Titta. dai colori sgargianti e numeri ben evidenti sul quadrante. L’orologio adatto per un arredamento in stile moderno e giovanile. adattissimo anche per uno studio o ufficio per smorzare l’atmosfera dell’ambiente di lavoro. sono realizzati in metallo smaltato e in vetro ed hanno un diametro di 40 cm.

Eclipse01dailyicon

Constance Guisset propone un orologio molto particolare… Eclipse per Petite Friture…L’orologio disponibile in plastica bianco o nero crea delle illussioni ottiche. Un lavoro eccellente ma che ovviamente crea un po’ di problemi se dovete cercare di capire l’ora….

koppel

Elegante semplicità per l’orologio disegnato da Georg Jensen per Koppel. La cornice dell’orologio è in rame è il quadrante è semplice e pulito con una grafica chiara e distinta. Un orologio perfetto per una casa in stile country e rurale, ma anche per una casa con un marcato accento maschile.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>