Come arredare con i letti a baldacchino moderni

Fin da piccola ho sempre sognato di avere in camera un letto a baldacchino. Mi è sempre piaciuto per la sensazione di protezione, eleganza e relax che sembra emanare.

Un letto a baldacchino nella sua forma più classica è quello con una struttura in legno, e drappeggi di tessuti che scendono morbidi ai lati. Ma ovviamente ora di letti a baldacchino in commercio ne esistono di tutti i tipi e materiali così da poter essere inseriti in qualsiasi contesto arredativo senza problema.

Ad esempio nelle sue versioni moderne il letto a baldacchino ha una struttura in metallo e i morbidi tessuti drappeggiati vengono sostituiti da materiali come carta di riso, o pannelli a volte.

Ecco alcuni degli esempi che mi hanno colpito maggiormente.

Prodotto dalla Driade il letto a baldacchino si presenta con una struttura molto squadrata e realizzata in acciaio inox satinato e legno. Il piano del letto è invece interamente in legno di merbau. Il merbau è un legno originario dell’Indo-Pacifico. E’ un legno molto elegante e può subire trasformazioni di colore a seconda dell’esposizione alla luce. La testiera del letto è semplice ed elegante al contempo: in acciaio inox con corda intrecciata. Questo letto a baldacchino dispone di otto tende di lino morbide che scendono a coprire l’intera struttura.

Un letto che mi fa impazzire è quello realizzato da Joseph Walsh nel 2010: The Enignum Canopy Bed. Il designer ha dato una forma tondeggiate ed avvolgente al legno chiaro e ha realizzato una sorta di guscio protettivo per la notte. Il design è leggero e dinamico, le forme armoniose. Il letto ci abbraccia senza comprimere o soffocare.

Il letto ideato da Sergio Pasini rappresenta sicuramente un connubio perfetto tra classico e moderno proponendo nella sua versione di letto a baldacchino un accostamento tra due materiali molto diversi: il legno di faggio e l’acciaio inox. Le linee del letto sono molto morbide e accattivanti e perfette da inserire in uno stile di arredamento moderno.

Proposto in ben 68 colori di serie il letto a baldacchino “Winddi Mazzali è davvero stupendo. Pur avendo delle linee geometriche ben definite riesce a mantenere quell’aura di romanticismo propria di questi tipi di letti. E’ realizzato in essenza di rovere multistrato e li stellare. La testata può sia essere scelta in pelle che in tessuto. Inoltre la verniciatura del legno viene fatta ad acqua. Bello davvero.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>