Come arredare con l’oro

Opulento e marcatamente sfacciato l’oro in casa rappresenta il kitsch e il poco alla moda. Difficilmente abbinabile a qualsiasi stile il color oro è da anni scomparso da tutti i progetti delle aziende del settore e dei più noti designer. Ma per rendere giustizia a questo colore comunque da sempre presente, ci ha pensato la designer Nina Zupanc.

golden chair

La Zupanc è una designer eclettica definita dalla stampa internazionale “techno chic” per il suo gusto nel progettare mobili di taglio maschile con una visione sobria, elegante e razionale. Anche nella progettazione delle sedie gold ideate per Moooi.

golden chair3

Il loro nome è Golden Chair ed è piuttosto chiaro perché. In questo progetto la Zupanc da un nuovo splendore al colore dell’opulenza dandogli una chiave moderna e accattivante. La struttura portante della sedia è in acciaio cromato in oro lucido e l’imbottitura è in pelle color oro opaco. La Golden Chair è un progetto del 2013 e il fascino retrò che evoca è davvero sorprendente.

golden chair1

La scelta di una sedia dalle linee e dalla forma molto semplici e basilari in contrapposizione al colore scelto è forte. In questo modo la Golden Chair può tranquillamente essere inserita in diversi contesti e stili di arredamento. La vediamo bene in un ambiente vintage o moderno, dove il color oro smorza i toni freddi di questo stile conferendo carattere all’ambiente.

La Golden Chair sembra uscita da un libro di fiabe ma al contempo è molto classica, vintage. Una perfetta fusione di stili e intenzioni in questo lavoro della Nina Zupanc.

Il prezzo della Golden Chair varia dalle 500 alle 1000 euro.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>