Come arredare con Tusciao

In camera da letto un oggetto indispensabile per riporre gli abiti senza doverli sistemare nell’armadio o nella cassettiera dopo averli utilizzati è il servomuto. ce ne sono di tantissimi tipi e realizzati in diversi materiali. Oggi ve ne vogliamo proporre uno molto particolare e originale.

tusciao

Il prodotto di cui voglio parlarvi oggi si chiama Tusciao ed è stato realizzato da Andrea Brugnera per Formabilio. Si tratta di un servomuto che cerca di riprodurre le architetture del tipico paesaggio del centro Italia. Tusciao è realizzato in legno di faggio o rovere con tondini in metallo verniciato. Si costituisce di tre elemnti principali che possono essere spostati liberamente. Questo grazie alla rotazione delle cinghie di feltro richiudibili con dei bottoni automatici.

tusciao2 tusciao3 tusciao1

La parte esterna del telaio è quella che svolge la vera e propria funzione del servomuto. Potrete appendere facilmente giacche, camicie e pantaloni senza problemi. La struttura interna invece può essere usata da supporto per gli accessori e gli altri elementi del vostro vestiario senza intralciare la struttura principale e sgualcire così gli indumenti che vi sono appoggiati.

Il costo di Tusciao è di 172 euro e le sue dimensioni sono 125x55x25 cm.

tusciao4

La semplicità di questo elemento e la sua particolare forma lo rendono adatto a qualsiasi tipo di arredamento, dal classico al moderno. La sua struttura in legno naturale si fonderà perfettamente con un arredo dalle linee classiche. Mentre la sua particolare struttura che ricorda i profili delle costruzioni di un borgo medievale lo renderanno l’oggetto perfetto per l’arredamento in stile moderno. La semplicità delle linee e il colore neutro sono in armonia in una casa dallo stile minimale.

Insomma un unico pezzo da collocare in qualsiasi tipo di casa e che sarà in perfetta armonia con il vostro stile di arredamento.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>