Come arredare la tavola con Seletti

Preparare una bella cena per amici e familiari è un piacere che molti italiani condividono. E poterlo fare con una tavola apparecchiata in modo insolito e personale dà quel tocco in più alla cena e gli invitati di solito ne rimangono piacevolmente colpiti.

Se amate stupire con un’apparecchiatura inconsueta vi suggeriamo di rivolgervi al catalogo di Seletti. Seletti è un’azienda italiana che nasce nel 1964. Dagli inizi quest’azienda si è continuamente evoluta e ad oggi si distingue fra le altre concorrenti per i suoi prodotti che escono dagli schemi della consuetudine, per gli accostamenti audaci e per i continui richiami all’arte.

seletti1

Dall’unione tra Seletti e Toiletpaper nasce una collezione unica e innovativa. Toiletpaper è un magazine di immagini curato da Maurizio Cattelan e Pierpaolo Ferrari. Il prodotto finale è una collezione di adesivi, saponette, asciughini, vassoi, piatti, tazze e tovaglie dallo humor nero in contrapposizione a tinte pastello.

seletti2

Questa collezione nasce nel 2013 e se vi piace lo stile vintage è il prodotto che fa per voi. Avrete la possibilità di avere sulla vostra tavole degli oggetti che sembrano usciti direttamente dagli anni ’50. I disegni pop su piatti realizzati in latta smaltata sono qualcosa di incredibile. Le tovaglie di questa collezione sono anch’esse davvero divertenti e insolite e sempre old-fashion. Sono realizzate in plastica cerata e decorate con disegni choc.

seletti

Una casa e una tavola dai disegni e dal tono inconsueto faranno delle vostre cene fra amici dei momenti da ricordare!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>