Decorare con i cuscini

Posizionare i cuscini in un appartamento


Decorare con i cuscini è un'usanza che vediamo sempre più spesso nelle case, in quanto aggiungono colore e stile, hanno una funzione più che evidente e ci permettono di stare comodi e confortevoli, sia nella nostra camera da letto che nel soggiorno.

 

i cuscini in casa

I cuscini variano sia nel tono e colore come nei tessuti, ed è per questo motivo che possiamo scegliere ognuno di loro a seconda del tipo di abbinamento che possiamo creare, in base al colore o al tessuto, in modo che vadano bene sul nostro divano, letto, sedia, ecc.

Ma bisogna anche parlare delle forme e delle grandezze. Possiamo usare i cuscini piccoli per gli spazi come il divano del salotto o per il letto, quelli grandi possiamo mescolarli con i più piccoli nel letto e staranno molto bene.

Possiamo anche scegliere i cuscini in base allo stile decorativo presente nella stanza che vogliamo decorare, grazie all'infinita varietà di stili di cuscini presenti in mercato.

Per fare un esempio, possiamo usare i cuscini con forme moderne e colori forti per le case minimaliste o moderne, o con forme classiche e colori pastello per le case rustiche e classiche. D'altra parte dobbiamo dire che i cuscini che hanno dettagli più classici come nappine o pizzo o che sono fatti di un tessuto come ad esempio il velluto, stanno meglio all'interno di case decorate con gli stili classico, d'epoca o rustico.

Un cuscino per ogni angolo della casa

Sebbene vi ho già detto che i cuscini sono spesso usati nel letto o nel salotto, dobbiamo aggiungere che possono essere usati in ogni stanza e, difatti, possiamo scegliere cuscini diversi per ogni stanza.

Per esempio, nelle stanze dei bambini possiamo mettere cuscini con disegni e colori a loro gradevoli.

Nelle sedie della sala da pranzo o della cucina, è anche possibile mettere cuscini da combinare con i colori delle pareti.

Se abbiamo un angolo lettura non dovrebbe mancare un cuscino.

Lo stesso dicasi dell'entrata, se in essa abbiamo qualche sedia o poltrona.

Che dire del fatto della veranda? Lì saranno una vera delizia!

Perché non creare noi i nostri propri cuscini?

Ecco qualche idea semplice per farlo!

Ad esempio possiamo decorare i nostri cuscini grazie alla tecnica dello stencil e della carta di riso. Addirittura, queste due tecniche possono essere la base per altri tipi di decorazioni, senza limiti per la fantasia.

I materiali che ci serviranno sono: una federa del colore che ci piace, cera per patinatura, stencil con disegni che ci piacciono, carta di riso con altri disegni a noi graditi, colla per tessuto, un pennello piatto e largo e un tamponcino per spugnature.

decorare con i cuscini

 


Approfondimenti Lavori in casa