Come arredare con la porta origami

Come può una porta sorprendere una persona fino a farla rimanere a bocca aperta? Finora, abbiamo visto porta scorrevoli, basculanti che si aprono in un senso o nell’altro, di materiali diversi e decorazioni particolari…Ma quella ideata dal designer austriaco Klemens Torggler ci ha lasciato senza fiato…

Con un solo tocco la porta di Klemens si trasforma in un origami. Il nome di questa porta rivoluzionaria si chiama Evolution Door. Avete capito benissimo…un origami. A prima vista la porta è uguale a molte altre, ma con un po’ di attenzione appare chiaro che essa è invece formata da quattro pannelli triangolari separati. Torggler chiama questa porta “flip panel door” perché effettivamente è proprio quello che succede, i pannelli che la compongono cambiano posizione quando si apre o si chiude. Con un semplice tocco la Evolution Door si divide in due, scivola attraverso la parete per poi ricomporsi a fine viaggio, proprio come se fosse un origami.

evolution door

Il movimento dato alla Evolution Door permette l’istallazione senza il bisogno di tracce nel muro. Il movimento della porta avviene senza bisogno di lavori murali insomma.

L’effetto è sorprendente. La porta è surreale e perfetta per uno stile di arredamento moderno e minimalista. Per tutti quelli che vogliono stupire con eleganza. Ma purtroppo dobbiamo dirvi che la “flip panel door” al momento è solo un prototipo, che speriamo però entri presto in produzione perchè si tratta di un elemento di arredo meraviglioso.

Date un’occhiata al filmato che segue perché rimarrete di sicuro senza parole come è successo a me. La trovo semplicemente fantastica!

Evolution Door

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>