Come arredare con lampadari classici

Indispensabili in qualsiasi spazio della casa, i lampadari classici sono quelli che meglio si collocano in qualsiasi ambiente e stile decorativo si decida di adottare. Oggi non vi vogliamo parlare del lavoro di un noto designer straniero famoso per il suo lavoro particolarmente inusuale, ma di una ditta italiana con sede a Padova, che da molti anni primeggia in italia per la produzione di questi complementi arredo.

L’azienda si chiama LAM e opera affinché l’acquirente sia al massimo soddisfatto dell’oggetto acquistato. I materiali utilizzati sono di ottima qualità dal vetro ai metalli e applicati di volta in volta per realizzare oggetti che siano giovani e dinamici pur rispettando un gusto tipicamente classico.

La LAM, oltreché fornire prodotti di altissima qualità progettati da designer interni, ha fondato anche la “LAM Community”, uno spazio tutto dedicato al consumatore dove vengono raccolte le idee per produrre lampadari alla portata di chiunque.

Inoltre, la LAM butta anche un occhio all’ecologia attraverso l’uso di lampade a basso consumo e riducendo al minimo la quantità di cartone utilizzata negli imballaggi.

Che siano plafoniere finemente decorate o lampadari a braccio in vetro, la LAM presenta sul mercato prodotti superbi lavorati finemente e realizzati con ottimi prodotti. Il catalogo prevede un’ampia gamma di scelta fra modelli, colori e materiali utilizzati e di sicuro troverete il lampadario che risponde alle vostre esigenze: per il soggiorno, la cucina, il bagno, lo studio…la LAM ha di sicuro il prodotto perfetto per voi.

Una ditta italiana che nonostante tutto, credendo nel proprio lavoro e impegnandosi per farlo al meglio ha ottenuto e continua ed ottenere ottimi risultati.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>