Come arredare un appartamento con stanze chiuse

Il titolo che abbiamo scelto potrebbe trarre in confusione, è vero. Ma se ci pensate bene le ultime tendenze in fatto di appartamenti è quella di ridurre il numero di stanze, creare grandi ambienti spaziosi e ariosi. Basta con la suddivisione classica delle stanze. Ecco perché abbiamo voluto puntualizzare nel titolo del nostro articolo che si tratta di un appartamento con stanze chiuse quello che il designer architetto Alex Bykov ha realizzato per una giovane coppia.

stanze chiuse4

L’idea al centro di questo progetto è il movimento costante. Ossia, ponendo al centro dell’appartamento la cucina e facendola diventare il cuore pulsante della casa, le altre stanze si aprono intorno ad essa e comunicano anche l’una con l’altra, creando così movimento appunto.

L’appartamento è dotato di cucina, camera da letto, soggiorno, biblioteca, bagno e cabina armadio. La biblioteca era una richiesta esplicita della giovane coppia e Bykov ha realizzato per loro una particolare scaffalatura modulare. Inoltre tutti i mobili sono stati progettati dallo stesso Bykov e sono assolutamente realizzati con materiali a basso costo.

stanze chiuse3

L’illuminazione è un altro punto forte di questo appartamento. Diverse sono le luci artificiali inserite come le lampade della designer ucraina Anna Popovyliy. Ferro battuto, specchi e altri materiali completano l’arredo dell’appartamento che è estremamente funzionale e pratico.

Un ritorno alle vecchie suddivisioni in casa? A voi la risposta…

stanze chiuse2

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>