La sedia comoda e divertente: Bold Chair

 

Rompere gli schemi della consuetudine, arredare divertendosi, no al minimalismo spinto. Per chi sceglie di dare alla propria abitazione un aspetto più scanzonato e un po’ folle consigliamo vivamente di prendere in visione le Bold Chair.

 

La Bold Chair è stata prodotta nel 2009 dallo studio di progettazione e design Big-Game, fondato nel 2004. La Big-Game è stata fondata dal francese Augustin Scott de Martinville dallo svizzero Grégoire Jeanmonod e dal belga Elric Petit e ha la sua sede a Losanna in Svizzera.

La Bold Chair fa parte della collezione “Plus is More” in netta contrapposizione, ma con simpatia, al motto minimalista dell’architetto Mies Van der Rohe ”less is more”.  Infatti quello che cerca di esprimere la collezione della Big-Game è che pur mantenendo l’integrità dell’elemento di origine di un oggetto, lo si può trasformare dandogli un “plus” di distinzione.

La Bold Chair ci piace molto perché pur essendo molto semplice nella struttura riesce a creare un effetto visivo molto forte. La struttura della sedia è composta da due parti metalliche tubolari che si legano a incastro formando schienale, gambe e insieme la seduta. Niente superfluo. Linee essenziali che solo con l’aggiunta di schiuma poliuretanica si trasformano in una seduta divertente e non scontata.

Non solo,  il materiale espanso che circonda la struttura interna in metallo garantisce un incredibile comfort di seduta.

 

Il rivestimento della Bold Chair può essere cambiato sfilandolo a mo di calzino ed è disponibile nei colori: giallo, porpora,nero, grigio chiaro, rosa, giallo e blu mare.

 

Il prezzo della sedia oscilla tra i 500 e i 1000€ costo tutto sommato in linea con i prezzi di sedie più convenzionali.

Sarà che siamo un po’ stanche dell’arredamento convenzionale, sarà che ogni tanto vedere, senza cadere nel pacchiano, una creazione divertente e fuori degli schemi ci piace…si forse è per tutte queste ragioni che  la Bold Chair ci sembra una boccata d’aria fresca.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>