Le cucine Berloni

Conosciute a livello nazionale, le cucine Berloni sono sinonimo di qualità e stile. La storia di quest’azienda italiana che si è diffusa con moltissime filiali in tutto il mondo, nasce da un paese situato nelle Marche, Montelabbate in provincia di Pesaro Urbino. Dagli anni sessanta una realtà consolidata ed in continuo sviluppo che purtroppo ha però risentito brutalmente degli afeetti della crisi economica degli ultimi anni. La produzione di cucine di altissima qualità non si è mai fermata del tutto, ma molti degli operai dello stabilimento sono purtroppo stati licenziati.

Ma la Berloni non si è data per vinta e lo scorso luglio ha firmato per unire le forze con una potente multinazionale taiwandese, la HCG. Questa unione rappresenta una spinta per riprendere a produrre a tutto regime le cucine che tutti conosciamo ed apprezziamo. La sede ovviamente resterà nelle Marche e quindi esiste la concreta possibilità di future riassunzioni.

Un lieto fine tutto sommato. Ma vediamo in concreto perché le cucine Berloni sono state, sono e saranno comunque un esempio di made in Italy di cui essere fieri.

Le cucine della Berloni sono sia classiche che moderne e tutte realizzate con materiali di altissima qualità e attenzione maniacale per i dettagli. Le cucine lineari di base si presentano sul mercato con prezzi molto abbordabili come ad esempio la cucina classica Athena che si può acquistare con un prezzo che va dai 3500 ai 4000 euro. Realizzata in legno massello e disponibile in diversi colori la cucina è il classico esempio di funzionalità che si sposa perfettamente con lo stile.

Per quanto riguarda le cucine moderne siamo rimasti piacevolmente impressionati dalla Glamour, una cucina dalle linee pulite e personalizzabile in tantissimi colori e materiali. Le linee della cucina sono pulite e il suo prezzo di base davvero basso: si parte da 5000 euro.

E Berloni non produce solo cucine. Infatti il gruppo Berloni comprende anche mobili per l’arredamento di tutta la casa e per l’ufficio.

Auguriamo a questa realtà italiana una ripresa economica che si merita per gli anni e la dedizione a questo lavoro.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>