La Libreria per la stanza dei ragazzi


Guida alla scelta delle librerie dei ragazzi

Come scegliere la libreria adatta alla stanza dei propri figli

Non sempre i libri vanno di pari passo tra le passioni sfrenate che hanno i ragazzi oggi giorno. Spesso i libri vengono visti dai ragazzi come dei macigni pesanti e noiosi e quindi per loro non farebbe nessuna differenza dove questi prenderebbero posto all'interno di una casa.

Ma oltre ovviamente a cercare di far capire quanto sia importante nutrire la propria vita con una sana lettura, è possibile trovare un modo per far si che almeno i libri vengano visti in maniera "cool" all'interno della loro stanza, adottando delle soluzioni creative a partire dal mobile in cui riporli, la libreria.

Tutto ciò è possibile farlo grazie alla quantità pressochè infita di materiali e colori che negli ultimi anni sono stati utilizzati per dar forma a librerie dalle silhouette stravaganti e ironiche, creando modelli originali adatti alla leggerezza e volgia di evasione dei giovani.



Un esempio di quanto detto finora è senz'altro la libreria a forma di Puck Man (vedi foto sotto) realizzata dal designer italiano Marco Ginepro, che ha dato nuova vita all'icona dei video games anni 80.
    

libreria girevole

Altra soluzione stilistica per rendere la stanza dei ragazzi meno tetra, potrebbe essere quella di acquistare una libreria con vani e mensole interne modulari con misure e colori diversi, oppure preferire una soluzione arredativa che coniughi la libreria alla scrivania, permettovi così di sfruttare la libreria anche come una parete attrezzata che divide la zona studio dalla zona notte.

 

Approfondimenti Libreria