Linea Mobili Bonaldo

Bonaldo: design e tradizione italiana


L’azienda Bonaldo nasce nel 1936 e si è sempre distinta per la sua originalità nell’uso di materiali innovativi e sperimentali. L’azienda italiana è un vero e proprio faro del design italiano nel mondo e le sue produzioni sono opere d’arte in tutti i sensi. Ma opere d’arte alla portata di tutti e di tutti i gusti.

 

Bonaldo

Mai eccessivi, i designer di Bonaldo riescono a coniugare materiali e forme diverse in un’unica opera creando qualcosa di sobrio ma al contempo mai scontato.

La Bonaldo ha intitolato la sua partecipazione al Salone del Mobile di Milano del 2012 “Elogio della Complessità”, questo perché l’azienda italiana coniuga insieme materiali apparentemente inconciliabili creando oggetti rigorosi e semplici allo stesso tempo. Ad esempio la semplicità viene rappresentata dall’uso di legno con cemento oppure dalla lamiera con il legno, materiali apparentemente inconciliabile ma che modulati nel modo giusto riescono a creare effetti grandiosi.

Al Salone del Mobile di Milano 2012 Bonaldo ha presentato alcune sue produzioni passate in chiave nuova e alcune proposte del tutto nuove.

Una di queste è il divano della collezione “Vita”. L’anima ergonomica che si adatta perfettamente alle esigenze di ognuno è nascosta da un design minimal e semplice. Il divano Vita può essere componibile cambiando di forma e di aspetto a seconda dei gusti e delle esigenze senza però essere visivamente invadente.

Un prodotto presentato con una nuova immagine è l’appendiabiti “Eos”. La sua evoluzione ha portato questo appendiabiti a trasformarsi in una lampada da terra, “Eos Lights”, total white e con una sorgente illuminante a fluorescenza.

Il designer belga Alain Gilles ha riproposto una sua importante opera: il “Big Table”. Già vincitore nel 2009 del premio “Good Design Award”, il Big table viene riproposto al Salone del mobile di Milano con una nuova anima color antracite.

Mobili Bonaldo

 


Approfondimenti Arredamento di design

Alias Design - Linea Mobili Bonaldo - Arredare con Invotis - Arredare con il legno Green Design -