Come arredare con la pietra

La scelta delle finiture interne in una casa è estremamente importante. La scelta di un materiale piuttosto che un altro rispecchia il carattere e il gusto del padrone di casa e conferisce uno stile ben preciso all’ambiente.

La scelta della pietra per le finiture interne ma anche esterne di una casa è di gran tendenza in questi ultimi tempi. Si tratta di un materiale resistente, bello, che puà essere lavorato per adattarsi a diversi ambienti e si presenta in moltissimi colori e sfumature. La pietra è un materiale naturale che grazie alle sue sfumature e marezzature può essere inserito in tantissimi stili abitativi, dal minimal al country senza problemi.

La pietra è un materiale che può essere utilizzato in accostamento con altri, come ad esempio con il legno e può essere applicato sia su superfici orizzontali che verticali grazie alla sua malleabilità. Infatti la pietra può essere usata per le finiture di pavimenti, pareti, in cucina, in bagno…in pratica non c’è un ambiente domestico in cui non può essere usata.

Le principali pietre usate per le finiture di interni sono granito, marmo, ardesia e pietra calcarea, tutti usati nelle loro differenti tonalità e marezzature. Ovviamente, a seconda dell’uso che se ne farà la pietra necessiterà di un trattamneto superficiale ad hoc. Se usato per il piano della cucina o in bagno ovviamente dovrà subire un trattamento superficiale diverso che se applicata ad una parete.

La scelta di un tipo di pietra piuttosto che un altro è una semplice questione di gusti personali. Ad esempio il marmo è un materiale usatissimo per i pavimenti perchè si presenta solido e con venature e colorazioni molto particolari. E’ un materiale resistente e leggero al contempo. La pietra calcarea viene inserita molto bene in un contesto minimalista per il suo colore chiaro e per la sensazione di pulito e serenità che dona all’ambiente dove viene inserita. L’ardesia è un materiale ricco di imperfezioni che si presta a soluzioni abitative molto differenti fra loro proprio per questa sua caratteristica.

In commercio è possibile trovare anche una versione di pietra più abbordabile nel prezzo: la pietra ricostruita. Si tratta di un impasto di materie prime naturali che vengono lavorate al fine di sembrare esteticamente delle vere e proprie pietre. Sono perfetti in contesti rustici e country e disponibili in diversi colori. E proprio come la pietra naturale può essere usata in qualsiasi parte della casa senza problemi.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>