Come costruire in modo naturale

L’ecologia è un argomento che ci sta molto a cuore. Ogni volta che possiamo, infatti, vi proponiamo idee e progetti eco-friendly che si presentano sul mercato con lo scopo di presentare realtà diverse e sicuramente non meno ottime sia a livello qualitativo che estetico.

Oggi vi vogliamo parlare di una giovane azienda che ha come scopo precipuo quello di riportare in Italia l’uso della Canapa sativa. Niente confusioni…non si tratta della marijuana, né di droga. La canapa è una pianta legale e dai mille usi, forse quello meno conosciuto è quello in ambito edilizio. Ma andiamo per piccoli passi…

L’azienda di cui vogliamo parlarvi oggi si chiama Equilibrium. Nata come azienda olistica e riconosciuta ora come start-up innovativa, Equilibrium si propone di reintrodurre in Italia la filiera della canapa; se chiedete ai vostri nonni sicuramente si ricorderanno come e quanto fosse diffusa in Italia la coltivazione della canapa.

Nel settore della bioedilizia Equilibrium si propone di realizzare case ed edifici a basso impatto ambientale e che siano salubri per l’uomo attraverso l’uso di biomattoni realizzati in calce e canapa.

La canapa è stata usata per la ricchezza degli usi a cui possono essere destinate le sue fibre fin dal passato: anche gli egiziani e in Asia occidentale questa pianta veniva sfruttata. Per quanto riguarda gli aspetti legati all’ambiante della coltivazione della canapa ecco cosa ci dicono direttamente dal sito dell’azienda ” La canapa è una pianta estremamente resistente, che può crescere praticamente ad ogni latitudine senza l’uso di fertilizzanti e pesticidi. Nel suo ciclo di vita sequestra ingenti quantità di carbonio, per via della crescita molto veloce (in media 120 giorni). Anche la resa in biomassa è particolarmente alta: durante il ciclo di crescita, se defogliata meccanicamente, la maggior parte della biomassa ritorna sul suolo e si decompone velocemente. Ha inoltre un effetto di bonifica dei terreno perché assorbe sostanze inquinanti come zinco e mercurio. Durante la raccolta, infine, le radici vengono lasciate a terra mantenendo il suolo compatto e funzionando da condotta di areazione per il sottosuolo.” Incredibile vero?

Equilibrium ha scoperto che il mix della canapa con la calce oltreché essere un prodotto totalmente naturale, quindi in grado di rispettare l’ambiente, di risolvere i problemi delle attuali costruzioni è in grado di donare elevato comfort a chi vive in casa.

Largo spazio alle nuove idee e al riuso di materiali naturali e non inquinanti.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>