Perché scegliere il legno

L’importanza del legno è nota fin dalla preistoria, quando l’uomo capì che poteva essere un’ottima forma di energia da usare per tantissimi scopi differenti: fonte di calore, difesa, come mezzo per cucinare il cibo.

Durante la storia dell’uomo il legno ha avuto diversi utilizzi. Fu usato come materiale da costruzione almeno fino agli anni ’20 in Italia. Sostituito da altri materiali come il cemento e i mattoni, ora il legno sta tornando prepotentemente in voga soprattutto perché si tratta di un materiale a triplo zero: zero emissioni di CO2, niente rifiuti e materiale a km zero. Questa definizione del legno è stata data nel 2009 a Copenhagen durante il G8.

Il legno è da sempre stato largamente utilizzato per la realizzazione di elementi di arredo e di rivestimento come pavimenti e pannellature.

Il legno è un materiale facile da lavorare che si presta a mille utilizzi. E’ a impatto ambientale zero in quanto l’anidride carbonica assorbita dalla pianta durante l’arco della sua vita, viene rilasciata quando il legno viene bruciato, non alterando così gli equilibri naturali.

Inoltre il legno, come è noto, è il materiale preferito dai pompieri poiché resiste molto bene all’azione del fuoco bruciando a temperature più elevate rispetto ad altri materiali. E’ antisismico: negli Eurocodici, i coefficienti riduttivi delle proprietà dei materiali a base di legno sono inferiori rispetto a quelli del calcestruzzo armato.

Se tagliato nel giusto modo, lasciando i pori della pianta aperti e senza ricoprirli con patine sintetiche, il legno ha una durata infinita. A riprova basti osservare alcuni masi altoatesini che resistono perfettamente al logorio del tempo.

Inoltre il legno è un materiale molto salutare. Ha una bassa conducibilità, un’elevata inerzia termica ed un’elevata igroscopicità che  riducono enormemente le necessità di rinfrescamento e deumidificazione negli edifici, migliorando il benessere e la salute degli occupanti.

Che sia scelto come materiale da costruzione o per un mobile, un complemento arredo o un rivestimento, il legno è di sicuro una scelta ottimale.

Trackbacks

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>