I Pavimenti in legno

    Informazioni sui pavimenti in legno

Il pavimento in legno è utilizzato da secoli per arredare gli ambienti domestici. Il motivo di questo utilizzo fin da tempi molto antichi è relativo alla disponibilità in natura della materia prima, ossia il legno. E questa disponibilità fa sì che, specialmente i pavimenti realizzati con legno puro e pregiato, sono ognuno unico.

E' bene considerare che il pavimento in legno, per essere definito come tale, deve avere uno strato di usura della parte superiore, quella di camminamento, di almeno 2,5 mm di spessore.

Il legno utilizzato per la pavimentazione parquet sono svariati e provenienti da molte aree geografiche. I legni possono essere chiari, ossia quelli derivanti da alberi quali l'acero, il rovere, il faccio, l'abete; bruni, derivanti da alberi tipo teak, noce, olivo, iroko; scuri, derivanti da wengè, kosipo o jatoba o, infine, rossi, derivanti da alberi di ciliegio, di merbau o di doussiè.

Le tipologie di parquet utilizzate per le abitazioni sono fondamentalmente tre. Il parquet tradizionale, quello prefinito multistrato e quello prefinito massello. Passiamoli in rassegna tutti e tre.

 



Il Parquet tradizionale è quello formato completamente da legno e viene venduto allo stato grezzo, ancora da levigare e da lucidare. Tali operazioni verranno eseguite soltanto dopo la posa. Levigazione e lucidatura devono avvenire prima che il pavimento venga calpestato. La delicatezza e la lunghezza dei tempi di realizzazione di questa tipologia di pavimentazione ne rendono l'utilizzo piuttosto costoso. Questa tipologia di pavimentazione, decisamente pregiata, può essere prescelta prettamente da chi ha risorse e tempo, visto che la sua consegna necessita di almeno 40 giorni di lavorazione.

pavimento in parquet tradizionale

Il parquet prefinito multistrato è quello più diffuso attualmente. Costituito da più strati di legno, talvolta anche differenti, riservando a quello superficiale la tipologia di legno più pregiato, con almeno 2,5 mm di spessore. Le operazioni di verniciatura e di levigazione avvengono in fase di fabbricazione e, pertanto, i tempi di consegna sono decisamente brevi, divenendo utilizzabile a 24 ore dalla posa.

pavimento prefinito multistrato

Ottima soluzione intermedia tra le due tipologie precedentemente elencate è, senza dubbio, quella relativa al parquet prefinito massello. Il legno massello viene verniciato e levigato durante il processo di fabbricazione, con l'utilizzo però di qualità di vernici più elevate, con tempi di posa relativamente brevi e costi complessivi contenuti, mantenendo però l'effetto molto appagante del legno massello.

parquet prefinito massello

 


Approfondimenti Pavimenti