Come costruire la casa delle fiabe

Ispirandosi alla fiaba di Hansel e Gretel al Atelier-ST ha ristrutturato su commissione una piccola casa di campagna risalente al 1926. La casa si trova in mezzo ad una foresta di pini alle porte di Berlino in Germania. La location così selvaggia e naturale lascia credere di trovarsi in mezzo ad una foresta sperduta, ma in realtà in pochi chilometri si arriva al cuore della capitale tedesca.

atelier-st1

All’esterno questa deliziosa casetta che è quasi interamente realizzata in legno, è stata dipinta di marrone scuro per rendere più facile il mimetismo della costruzione con l’ambiente esterno. Tre delle pareti esterne si presentano in modo ordinario, mentre quella del retro è quasi interamente realizzata in vetro. Ci sono delle grandi porte finestre che permettono alla luce naturale di entrare e illuminare l’ambiente interno della casa.

atelier-st3

All’interno la casa è stata rifinita in bianco. Sia le pareti che i pavimenti in legno sono bianchi. Questa monocromia algida viene spezzata dalla presenza di mobili colorati e da una graziosissima stufa a legna in stile vintage che ricorda proprio quella delle fiabe. La Atelier-ST è riuscita a ricavare una cucina comoda e funzionale, una sala da pranzo un soggiorno e un bagno. Le camere da letto sono state poste su un soppalco e pur potendo ospitare diverse persone gli architetti hanno pensato ad una soluzione tipo Loft, senza pareti con i letti in un unico grande ambiente che si affaccia sulla zona giorno.

La cucina è l’unico ambiente della casa in cui il bianco non predomina sugli altri colori. Infatti tutti i mobili sono in legno naturale creando così un ambiente molto caldo e rassicurante. altra chicca di questa casa delle fiabe è la doccia del bagno. Pareti, lavabo e servizi igienici sono bianchi, mentre la doccia è ricoperta di piastrelle rosso fiammante, davvero spettacolare!

atelier-st2

Per sfruttare al meglio gli spazi disponibili, le armadiature sono state inserite direttamente nelle pareti così da sfruttare ogni superficie.

atelier-st4

Una casa deliziosa sfruttata dai proprietari come casa di appoggio per trascorrere i fine settimana ma che ha le potenzialità per essere usata come residenza fissa.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>