Come ristrutturare una casa di 33 metri quadrati

Le case che si trovano nei centri storici delle piccole e grandi città spesso sono una chicca per gli amanti del genere, ma rappresentano una sfida per a distribuzione degli spazi.

Oggi vi vogliamo dimostrare come una casa di piccole dimensioni, 33 metri quadrati, di due livelli possa diventare una vera e propria oasi moderna e confortevole.

osaka3

Ci troviamo nella città di Toyosaki in Osaka e lo studio Coil Kazuteru Matumura Architects si è occupata della ristrutturazione interna di questa piccola casa.

osaka2

Il primo intervento dei progettisti è stato quello di valutare la struttura dell’edificio e quindi successivamente passare alla demolizione di molte delle pareti interne preesistenti. Inoltre la casa è stata isolata termicamente per riportare la dimora agli standard giapponesi per il risparmio energetico.

osaka

Una delle scelte prese dal team di architetti è stata quella dell’eliminazione di quasi tutte le porte divisorie per i vari ambienti. Ad eccezione di quella ovviamente del bagno. Al loro posto sono state messe delle tende che possono essere chiuse o aperte a seconda delle esigenze dei proprietari. In questo modo gli architetti hanno donato spazio e luminosità all’interno di un ambiente non particolarmente grande.

osaka1

Il piano di ingresso ospita una zona di entrata “domo”, una camera da letto e uno spazioso bagno con lavanderia. La zona toilette invece di trova in uno spazio ricavato nel sottoscala.

Il piano superiore ospita la zona giorno. Qui hanno trovato posto una cucina, una zona living e uno studio per il lavoro. Il controsoffitto è stato tolto così da mettere in vista le travi originali della casa e aumentarne il volume interno e la percezione dello spazio.

osaka4

L’arredamento interno è un mix eclettico di vecchio e nuovo perfettamente fusi insieme.

Con piccoli interventi intelligenti questo team di architetti è riuscito a fornire spazio e luce naturale in una casa di modeste dimensioni riportandola ai tempi moderni con gusto e classe.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>