Come trasformare un vecchio garage

Il New York Times nella sezione “Home” l’ha segnalato  come uno dei più migliori recupero di spazi vivibile. Si tratta di un progetto portato a termine dalla designer e architetto americana Michelle De La Vega.

mini house3

Da un vecchio garage di circa 25 metri quadrati a fronte di un abile lavoro di ristrutturazione è riuscita a creare una piccola, ma funzionale casa di design che non ha nulla da invidiare ad appartamenti dotati di maggiore spazio.

mini house1

Dal garage che c’era la De La Vega ha creato uno spazio assolutamente vivibile in toni minimal che ha un gusto retrò.

mini house2

La struttura originale è stata alzata dal terreno per evitare infiltrazioni d’acqua e di umidità. L’ingresso, caratterizzato da una grande porta-finestra si apre sulla zona della cucina. Molto basic a dire il vero, ma comunque ha tutto. La zona living con divano si trova accanto alla cucina ed un bagno è stato creato dal nulla, poiché ovviamente nella struttura precedente non c’era ha una bellissima vasca di design.

mini house

Un grande camino in mattoni si erge al centro della stanza e accanto al divano è stata posizionata anche una stufa a legna.

mini house4

La camera da letto è stata ricavata da un soppalco nella parte frontale, illuminato da tre grandi finestre.

Lo stile è semplice e ci sono dei pezzi arredamento di chiaro riferimento vintage industriale, come ad esempio i mobiletti in metallo all’ingresso e in cucina.

mini house5

Le finiture son in prevalenza in legno e vari pezzi di design sono stati posizionati in giro per la casa. Quello della “Mini House” della designer De La Vega è un progetto coraggioso ma molto riuscito con uno stile ottimo per lo spazio a disposizione. Gli ambienti risultano essere ariosi e caldi allo stesso tempo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>