Tavoli da pranzo


La scelta del tavolo da pranzo

Guida utile alla scelta dei tavoli da pranzo

I momenti dei pasti sono, soprattutto per la famiglia italiana, uno dei momenti più importanti della giornata, perché tutti i componenti si ritrovano per passare un po’ di tempo assieme e raccontare ognuno i momenti salienti del giorno appena trascorso. Questo raccoglimento avviene ovviamente intorno ad un tavolo, chiamato proprio per la sua funzione principale, tavolo da pranzo.

 

    Tavoli da pranzo      Tavoli da pranzo



Quando si acquista un tavolo da pranzo bisogna tener presente una serie di condizioni dalle quali non si può prescindere. Innanzitutto decidere in quale stanza posizionarlo, se in cucina o in sala da pranzo. Una volta decisa la stanza, bisognerà misurare lo spazio che può essere occupato dal tavolo da pranzo.

Qualora lo spazio a disposizione sia molto si può optare per un tavolo lungo che possa accogliere più di sei coperti, in caso contrario sarà necessario ripiegare su un tavolo allungabile o quadrato, da accostare al muro in caso di necessità, o rotondo che permette di ricavare più posti a sedere di un altro tavolo di altra forma.

Una volta stabilita la dimensione del tavolo sarà necessario scegliere lo stile che più lega con il resto dei complementi d’arredo e dei mobili che compongono la stanza. Quindi optare per tavolo in legno, icona dello stile classico o in vetro e alluminio, caposaldo dello stille moderno.

 

 


Approfondimenti Tavoli